AUTODICHIARAZIONE DI BUONO STATO DI SALUTE AL RIENTRO DA VACANZA O SOGGIORNO

Dopo un soggiorno di vacanza superiore a (3) tre notti, prima di riprendere il servizio è indispensabile compilare la presente autodichiarazione, in particolare se si è soggiornato in uno dei paesi a rischio, anche solo per una notte.
I paesi a rischio figurano nella lista pubblicata dalla Confederazione, rendiamo attenti che necessiterà seguire una quarantena obbligatoria.

Uno degli aspetti più delicati nella tutela dei nostri residenti e dei colleghi di lavoro è quello di evitare ogni contatto con persone sintomatiche. Vi chiediamo di compilare con attenzione l’autodichiarazione che certifica di non avere avuto sintomi elencati negli ultimi 14 giorni e inviarla, prima dell’inizio del turno di lavoro.

In caso di soggiorno in un paese a rischio o in presenza di sintomi dovete contattare telefonicamente la direzione e non presentarvi sul posto di lavoro e seguire le indicazioni:




Sotto la propria responsabilità e consapevole delle conseguenze di false dichiarazioni, in ottemperanza delle norme in materia di contenimento e gestione dell'emergenza da Covid-19 dichiaro:

Di non avere sintomi di una malattia acuta delle vie respiratiore (p.es. tosse, mal di gola, affanno) con o senza febbre, sensazione di febbre o dolori muscolari.
Di non avere improvvisa insorgenza di anosmia o ageusia (perdita dell'olfatto o del gusto)
Di non avere avuto contatto con persone confermate COVID-19 positive o di essere entrato in contatto con un caso confermato di COVID-19 in laboratiorio negli ultimi 14 giorni.
Di essere consapevole dell'importanza del rispetto delle misure preventive atte a prevenire la propria sicurezza e dell'intera comunità della Casa

Il sottoscritto dichiara, inoltre, di essere a conoscenza che i dati personali forniti nella presente dichiarazione sono necessari per la tutela della propria salute, dei residenti e dei colleghi sul posto di lavoro. Pertanto presta il proprio esplicito e libero consenso al trattamento dei dati per la finalità di cui alle norme in materia di “misure di contenimento e gestione da Covid-19 (Coronavirus), i dati sono a esclusiva gestione interna per i
Motivi elencati.